Rifugio Sebastiani - 17/10/2019

Ovindoli

Da Rocca di Mezzo si prosegue in auto ai Piani di Pezza dove una comoda strada sterrata di 4 km ci porta all’attacco del sentiero, Capo Pezza (1.534 metri s.l.m.). 

Da qui si prosegue a piedi e si attraversa la faggeta della Valle Cerchiata, molto fresca, dove alcuni esemplari secolari di faggio ci raccontano molto sul passato di questi boschi. Si esce a circa 1800 metri dal bosco, dove una ripida ma comoda salita (sent. 1a) ci mostra le valli solcate un tempo da ghiacciai e i Piani di Pezza, dietro le nostre spalle, a riempire di bellezza questo scenario. Si osserva quindi la flora d’alta montagna, e anche il sorvolo di qualche grifone sopra le nostre teste. Si arriva quindi al Rifugio Sebastiani a 2102 metri. Dopo la sosta pranzo abbiamo preso, come variante del ritorno, il sent. 1g, verso il Colle dell’Orso e all’intersezione con il sent. 1, abbiamo seguito quest’ultimo (Iaccetto di Capo di Pezza), fino a tornare nuovamente a Capo di Pezza e alle auto.

Giornata splendida per visibilità e temperatura, arricchita dai colori eccezionali degli alberi.

Festeggiamenti per il compleanno di Renato D.C. e per il rientro di Claudio.

Traccia GPS

Profilo alt.

Video di Roby

Video di Giorgio

PARTECIPANTI