Via Romana da Aielli - 23/11/2016

Aielli

Nella valletta posta fra i monti Secine e Etra (Arret'Le Rutt') è visibile il tracciato iniziale dell'antica "Via romana" di età medio repubblicana che dai vici di Agellum e Caelum raggiungeva la Valle d'Arano e l'Altopiano delle Rocche. In età romana questo importante diverticolo collegava la via Valeria con la strada antica che da Alba Fucens portava ad Aveia, l'attuale Fossa nella Valle dell'Aterno vicino L'Aquila. La strada, ricavata in gran parte nella roccia, si sdoppia all'ingresso alto della parete est delle Gole di Aielli-Celano per permettere il passaggio, in discesa e salita, dei carri. Il percorso stretto (m. 2,10) e ricavato sulla roccia calcarea, permetteva il passaggio di un carro per volta, per questo nelle grandi curve si allargava (m. 4,20) per aumentare la possibilità di transito a due carri. La "Via romana", visibile per una lunghezza di 5 km, termina nella "Fonte d'Arano" (quota 1331) dove era la chiesa di Sancti Angeli de Arano (Grossi 1998, 104).


Da un tornante della sterrata da Aielli ai Prati di Cusano (quota m 1242), in corrispondenza di un fontanile, si stacca il sentiero 12A in direzione ovest verso il Prato di Cerro. In corrispondenza di un masso, si trova il bivio con il sentiero 12B che in breve dalla Difesa di Aielli sale sul Monte Secino.

Con un breve tratto in salita, il sentiero 12A continua fino al filo di cresta SO di Monte Etra, verso una netta incisione e poi prosegue in direzione Nord, alternando bosco e radure, fino ad arrivare al fontanile della Valle d’Arano (m 1350). Per mancanza di tempo abbiamo deciso di interrompere l’escursione nel tratto più alto, sotto la parete ovest di Monte Etra.

In alcuni tratti è possibile vedere gli scavi praticati nella roccia per allargare la sede stradale ed anche i solchi incisi nella roccia dagli antichi mezzi di trasporto.

Ritorno per la stessa via dell’andata. Sono stati avvistati numerosi grifoni, specie sotto il monte Etra e sulla parte alta della Serra dei Curti, che sono rimasti, comunque, molto alti e fuori portata fotografica.

Traccia GPS

Profilo alt.

Video di Roby

PARTECIPANTI